TUTTI IN SPIAGGIA!

Immagine 004

Stamattina nel nostro giardino è venuto a trovarci un ospite speciale: la “sabbia”! Abbiamo riempito di farina gialla due grandi conchiglie di plastica e giocato dentro con formine e palette….Chi sarà il prossimo ospite? Magari l’acqua!

SOLE A CATINELLE!

Immagine 015

Approfittando della bella giornata stamattina siamo usciti a giocare in giardino. Ci siamo divertiti tanto con scivoli, tricicli, palloni e raccogliendo fiorellini. Speriamo che ci sia sempre il sole così che possiamo uscire a giocare tutti i giorni!

TUTTI ALL’OPEN DAY!

071

Sabato diciassette maggio, abbiamo aperto le porte del nostro Nido a chiunque fosse stato interessato a visitarlo e a conoscere le educatrici. Abbiamo proposto tre divertenti laboratori: “travasi” con farina gialla, “pittura” e “pasta di sale”. Con noi era presente anche la maestra Irma la docente d’inglese che ha presentato le lezioni che sono state svolte durante il mese di … Continua a leggere

W La mamma!

Immagine 005

Non poteva mancare il nostro contributo per la festa della mamma. Approfittando della bella giornata abbiamo svolto l’attività in giardino, con dei pezzetti di carta rosa, ognuno di noi ha decorato un grande cuore da regalare alla propria mamma! AUGURI A TUTTE LE MAMME!

MASTERCHEF JUNIOR

DSCN2441

Dopo esserci cimentati più volte nell’arte culinaria, abbiamo riproposto la pizza. Utilizzando sempre ingredienti semplici e genuini come pomodoro e origano, ci siamo divertiti ad impastare la massa e a realizzare due pizze che poi la nostra cuoca ha cotto nel forno. Dopo pranzo abbiamo gustato l’ottimo risultato del nostro lavoro!

PIOVONO GOCCIOLE….

Immagine 021

Questa mattina, dopo il grande successo dei precedenti esperimenti di pasticceria, insieme alle maestre e ispirati dal tempo, ci siamo divertiti a fare dei biscotti a forma di goccia. Prima di metterci al lavoro, le maestre hanno disegnato su un cartellone una goccia “gigante” che noi abbiamo decorato con farina gialla e cartoncino poi siamo passati alla “parte culinaria”. Utilizzando … Continua a leggere